Otorinolangoiatra2022-05-31T15:42:49+02:00

Visita specialistica otorinolaringoiatrica

Che cosa è?
La visita otorinolaringoiatrica è utile per valutare la presenza o meno di patologie che interessano le orecchie, naso e gola.
Si sottopongono alla visita, pazienti che sviluppano sintomi quali: ronzio, dolore persistente alla gola, vertigini, abbassamento improvviso della voce, sensazione di udito cupo, rinite allergica, sinusiti ecc..

Esame audiometrico

Che cosa è?
L’esame audiometrico è un test in grado di stabilire se sono presenti o meno perdite di percezione del suono. L’esame individua la soglia di minima udibilità del paziente e stabilisce la presenza di eventuali deficit neurosensoriali o trasmissivi.

Esame audio vestibolare

Che cosa è?
L’esame vestibolare è un test che indaga sui disturbi dell’equilibrio. Attraverso una serie di prove in cui vi è la stimolazione delle formazioni vestibolari, il soggetto potrà sottoporsi ad una vera e propria verifica del ‘sistema dell’equilibrio’. Se dal test non dovessero emergere fattori rilevanti legati all’udito, i sintomi manifestati dal paziente, potrebbero essere attribuiti a problemi di altra natura (neurologico, psicologici, cervicalgia etc…).

In cosa consiste?
L’esame vestibolare utilizza apparecchiature speciali che osservano i movimenti degli occhi mentre la regione vestibolare dell’orecchio interno viene stimolata.

Quali esami vengono effettuati?

  • Elettronistagmografia (ENG)
  • Elettrococleografia (ECoG)
  • Test rotatori
  • Video test impulsivo del capo (video Head Impulse Test, vHIT)

Potenziali evocati miogenici vestibolari (Vestibular Evoked Myogenic Potentials, VEMP)

Lavaggio auricolare

Che cosa è?
Il lavaggio auricolare è un esame che, dopo aver verificato la presenza del tappo di cerume nel condotto uditivo esterno, ne consente la rimozione. Il tappo di cerume occlude il condotto e impedisce la visione della membrana timpanica. Il lavaggio viene eseguito dopo l’esame otoscopico che valuta la consistenza e l’entità del tappo e permette all’otorino di poter eseguire in modo corretto la prestazione.

Come viene eseguito l’esame?
Il procedimento prevede un lavaggio del condotto uditivo con dell’acqua tiepida.

Esistono controindicazioni?
Non può essere effettuato in presenza di perforazioni della membrana timpanica.

Esame impedenziometrico

Che cosa è?
L’esame impedenzometrico è un esame che analizza lo stato di salute dell’orecchio medio in relazione al grado di elasticità del sistema timpano catenale.
L’esame è composto dal timpogramma e dal riflesso stapediale.

A cosa serve?
Il timpogramma misura l’elasticità della membrana timpanica e del sistema della catena deli ossicini. Inoltre, analizza la pervietà della tuba timpanica. Il riflesso stapediale misura la capacità di contrazione dei muscoli della cassa timpanica, dando indicazione della reattività del sistema sonoro.

Fibrolaringoscopia

Che cosa è?
La fibrolaringoscopia è un esame endoscopico che permette di osservare: le prime vie aeree e digestive, rinofaringe, faringe, laringe e corde vocali, verificando se la mucosa presenta infiammazioni, polipi o tumori.

Come si esegue l’esame?
L’otorino dovrà introdurre un tubicino sottile e flessibile (fibroscopio) nel naso del paziente in modo da osservare il distretto da analizzare.

Torna in cima